In questa pagina è disponibile il "Manuale di immagine coordinata" dell'Università di Pisa, che regola l'utilizzo degli strumenti di comunicazione visiva, a partire dalle norme sull'uso del logo per arrivare alla modulistica (carta intestata, buste da lettera e biglietti da visita), ai siti web e alla segnaletica, ai modelli di slide, di pubblicazioni e materiali informativi. /OP false In questo caso il palo sarà in legno a sezione rotonda 17 0 obj Le richieste di patrocinio e la conseguente autorizzazione all'utilizzo del logo per esigenze di soggetti esterni vanno indirizzate al Rettore che, a norma dell'attuale Statuto di Ateneo, le sottopone al Consiglio di amministrazione il quale ne valuta la compatibilità con i fini istituzionali e ne autorizza l'uso. Readers Digest. Creazione di newsletter Grafiche personalizzate Gestione newsletter. Va riportato su tutti i documenti prodotti dall’Ente, sia rivolti all’esterno sia all’interno. Referti on line-Referti on line. Regole di composizione del testo 23 Manuale di immagine coordinata 03. Linee guida di immagine coordinata del Comune di Prato, manuale del sistema di identità visiva dell'ente e come richiederne l'uso. Sciopero nazionale Venerdì 29 Gennaio 2021. Essi dovranno utilizzare correttamente tutte le linee guida del progetto di identità visuale. Detto ciò, il grande sforzo di questa azienda sta proprio nel aver proposto un’immagine coordinata dalle “mille” varietà. Seiio noione e conicione iiionle indice. 16 0 obj readers digest books. Manuale d’immagine coordinata Alta Via dei Parchi. Disney DVD Collection. /SA true L’ immagine coordinata è l’insieme ti tutta una serie di elementi che costituiscono l’identità di un’azienda o di un professionista. Manuale di immagine coordinata. Il "Manuale di immagine coordinata" dell'Università degli Studi dell'Aquila risponde all’esigenza di dare ordine, coordinamento ed efficacia agli strumenti di comunicazione istituzionale. !�B���� ��"$� ďXp۝�/��'����|�Ys���V(�h�B�0����~�g-�}�ꪻ+2��8���ۖΙ������r�w��խb���P�j��_2��y�?W��{(�O�. Manuale di identità visiva. Condition: Like New. La domanda, va inoltrata, per posta elettronica, all'indirizzo segreteria.rettore@strutture.univaq.it. Non va invece usato per l’impaginazione di testi. E-MAIL info@fabergraficaweb.com. Immagine coordinata di AVIS, ecco la nuova versione del manuale Utilizzare e veicolare in maniera corretta il simbolo che rappresenta l’identità della nostra associazione. Ogni Ente, Istituzione, Azienda, nazionale e internazionale, adotta dei criteri e delle regole di immagine coordinata e di comunicazione, che servono a garantire la trasmissione omogenea, all’interno e all’esterno, non solo dell’immagine ma … La locuzione immagine coordinata appartiene al mondo della comunicazione visiva. Tutte le organizzazioni, anche quelle meno strutturate, dovrebbero elaborare questo documento per regolare in maniera univoca l’uso degli strumenti di comunicazione. Stampa e tipografia Titolo sottotitolo Capitolo Paragrafo Testo Grecia Rischio crisi umanitaria per migliaia di famiglie bloccate sulle isole Il freddo peggiora le cose Nel 2016, cinque persone sono morte a Moria a causa delle pessime condizioni all’interno del campo. l’immagine della città: il Manuale di immagine coordinata funge non solo da strumento di lavoro ad uso interno, ma costituisce un contributo al rinnovamento dell’immagine e al posiziona-mento della città di Varese nei confronti di tutti gli stakeholders dell’Ente. Spedizione inclusa. La nuova immagine coordinata AGESCI TRADIZIONE E INNOVAZIONE Ottobre 2016. readers digest book british birds. Il "Manuale di immagine coordinata" dell'Università degli Studi dell'Aquila risponde all’esigenza di dare ordine, coordinamento ed efficacia agli strumenti di comunicazione istituzionale. 20 0 obj Per configurare un nuovo account di posta cliccare sull’icona del menu in alto a destra (tre linee). Vai alla pagina riservata agli utenti del dominio univaq.it per scaricare il testo del Manuale unitamente ai file con le diverse versioni del logo. Creazione e restyling di loghi Branding aziendale Manuale d’uso del logo. Il Manuale di Immagine Coordinata: uno strumento indispensabile. Immagine coordinata. Libro Mission Possible - manuale di rimedi; Item Details . << Il "Manuale di immagine coordinata" dell'Università degli Studi dell'Aquila risponde all’esigenza di dare ordine, coordinamento ed efficacia agli strumenti di comunicazione istituzionale. Configurare email con Thunderbird. P.IVA 02476850223. >> È l’obiettivo con cui a tutte le 3400 sedi è stata inviata la nuova versione del manuale di immagine coordinata di AVIS . Il Manuale di immagine coordinata è il faro della chiarezza. Deve stabilire delle regole per creare un univoca e facilmente identificabile presenza dell’immagine coordinata. La volontà di ricorrere alla stesura di un manuale di immagine coordinata nasce dall’esigenza di rinnovare e razionalizzare i processi di comunicazione, al fine di consentire la riconoscibilità dell’attività svolta e dei servizi offerti dal Comune di Minerbio. La corretta applicazione delle linee guida contenute nel Manuale sono garanzia di uniformità nella comunicazione istituzionale, nonché condizione necessaria affinché ciascuna iniziativa, indipendentemente dalla struttura che la organizza, sia immediatamente riconoscibile come emanazione diretta dell'Università degli Studi dell'Aquila. Seiio noione e conicione iiionle indice. *Aggiornato* Il caso Pandora, con il suo restyling di immagine coordinata e dell’intero brand, ha scaturito non poche controversie legali. /op false MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA AIPo/Agenzia Interregionale per il fiume Po IL LOGO italiano ed inglese, positivo e negativo Il logo AIPo è va usato preferibilmente su fondo bianco. Di Camilla Morton, ottime condizioni. In questo caso, trattandosi di un’Impresa a stretto contatto con il mare, la definizione è ancora più azzeccata. Il tuo nome. 19 La prima multinazionale a servirsi di tale manuale fu l’IBM, ma il primo caso in assoluto di immagine coordinata fu quella realizzata da Peter Behrens (noto architetto) tra il 1907 ed il 1910 in Germania. Linee guida di immagine coordinata del Comune di Prato, manuale del sistema di identità visiva dell'ente e come richiederne l'uso. /Length 16834 /Subtype /Artwork Manuale di immagine coordinata - ASP Città di Bologna 3 Il logo E’ il principale elemento identificativo dell’Azienda. Un’innovazione che ha bisogno di essere attentamente monitor-ata per le ricadute organizzative, /Filter /FlateDecode Manuale di immagine coordinata. Un brand manual è un documento che stabilisce determinate linee guidasu come tutti gli aspetti del brand di una compagnia verranno trattati. Il Manuale di Immagine Coordinata è una pubblicazione di circa 30 pagine (copertina, retro +24 fogli interni) Contatti. endobj E quello della Microsoft ne ha 88? �SLP~��d9YĜ�=& ��{y� � �0�8� O@��I����ac�=���ȼ�fU�6�k�3���C�e����S�(U#n�>����4ZR�� Questo manuale raccoglie una serie di regole da rispettare nella produzione degli strumenti di comunicazione interni ed esterni dell’ASP Città di Bologna. Il manuale di immagine coordinata Corporate Identity Manual. Manuale di immagine coordinata Il manuale. stream Manuale di immagine coordinata anno 2019. Spedizione inclusa.... You may be also interested in. /ca 1 manuale di immagine coordinata Capitolo 1/Presentazione 1.2.1 Il Manuale 7 L’immagine coordinata del PO è rivolta a tutti i soggetti, sia interni che esterni, coinvolti dal PO. Una guida del brand può infatti andare dalle poche pagine fino alle de… 'r��&��>���a���7�/���q9^���1܇�"�$H+�A�%�3721����H�V�m�c�~n�0KH\ڛx8�|���K�wAw�~ՁD��x��އ�?B@������-��r�?��ǿ���/a�H�f��z]J����%�G��w�{�|L�@�L��pL&3�ic�bbL7s�����;��N`��I��bn47����^����\���\�WX'��@��(�0Kt�Iw�$~���?s�H�߁�>tf��8|W�:\�����x�o�?ƻ��i�� �@�=B��d2��#��� 9ߣ�M�!9E��sd"�f,3���,�1�`�0�@�1�w������L?̚�Įd�bc����w�p���i�e��{���]� ��3�B~1�����C�a����W�g�be��~��ba���ɰ*����̋��o6�b-��W�Я��P)�%Z���8�=�c_#7����b�1K��H k��'��Ht�T�id7��3x? ... Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione (D.P.C.M. inee guida er l’uso dell’identit visiva istituionale dell’Assemlea legislativa Regione miliaRomagna 3 restyling del logotipo regole di impaginazione spazi minimi di rispetto versione verticale del simbolo << /Name (Layer 1) È possibile vedere tutti gli usi di questo logo: sui supporti cartacei, sui device, sui video... tutti i casi in cui il logo viene usato sia dall'azienda, sia dai partners dell'azienda. 5 Introduzione ... Il Manuale tecnico è stato pensato al fine di standardizzare alcune delle tipologie dei lavori previsti nel progetto, e dare ... all’immagine a lato. Per informazioni o chiarimenti si prega di rivolgersi all’Ufficio Comunicazione, web e social network: com@strutture.univaq.it. La tua e-mail. Utilizzare e veicolare in maniera corretta il simbolo che rappresenta l’identità della nostra associazione. Scrivere il nome da visualizzare nei messaggi in uscita e cliccare su Fatto per completare la configurazione. manuale d’immagine coordinata 6 7 Una regione attraente Con il Piano territoriale regionale abbiamo definito l’Emilia-Romagna “regione attraente”, da un punto di vista economico, sociale, ambientale e … ]�"��~��xʟ�uټVf����f�LC�9�8$r�s%@�Ia�]4��E�h��ۇ'{�j� I h��?���˽���K�8� �L&bC�Q����ܨu�E݀� �E���� C5h4�ƣ4 -B��t�@ϣ>����A�����n5�֝�&�tZ��L�u�3��O��w|7�=ٷS��_��X2T؇2���H���E�Ӵ�b�%֛��'��C��9؏��ȁ.b�����!4�EV4��f���h*�Y�A[��;�_�Џ��ɗ��P� ��.d1*C7B��h��9����#m@Z4M�v4}߿�G����W+�ګ)V'_I^����n�NI/���1̃t�A(m&���OP5�g�s�S��cP ֣݊]�ż�G�OQ�H3Sý=���[�V��� z�qw�;��a�,�fp����'ϲ����h�A����o/;����HT%�L� L’obiettivo ideale di raggiungere tutti, oltre a essere un falso obiettivo, è impossibile: concentrarsi su una porzione di mercato può aiutare a migliorare l’efficacia comunicativa della nostra immagine coordinata. All’interno della fase di costruzione di un’immagine coordinata, infatti, credo che si possano distinguere due fasi cruciali. Il faro della chiarezza. Il Manuale di immagine coordinata è lo strumento che regola in modo organico e vincolante l’uso degli strumenti di comunicazione dell’Azienda. MANUALE DELL’IMMAGINE COORDINATA DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL’INSUBRIA 5 OPUSCOLO O BROCHURE Nella definizione più diffusa indica pubblicazioni a ca-rattere propagandistico o divulgativo, impaginate a li-bretto, con un numero limitato di pagine. Il Manuale ha lo scopo di ricondurre le molteplici esperienze di comunicazione dell'Ateneo in un unico alveo identificativo e posizionare l'Università degli Studi dell’Aquila in modo corretto nei confronti degli stakeholders di … /SMask /None Stampa e tipografia Titolo sottotitolo Capitolo Paragrafo Testo Grecia Rischio crisi umanitaria per migliaia di famiglie bloccate sulle isole Il freddo peggiora le cose Nel 2016, cinque persone sono morte a Moria a causa delle pessime condizioni all’interno del campo. endobj Manuale di immagine coordinata UE R. Manuale di immagine coordinata UE R. Università Europea di Roma – Manuale di Immagine Coordinata (estratto) 2. Detta così sembra una robetta da niente vero? Davide Donnarumma Federico Di Caro Elisa Moletta Pasquale Romanelli Ivan Turatti readers digest atlas world. ��������{p���S�@�BhH�F�g6����D���B�&ע1h2��K��~�H\d Yü:V���ەh���E�� ���P:��؃����!��#s�;��a��?yQ6�hzA���F�`�/� x1^�w�'q����7����~�p�D_��ɿ! Specificare il Numero di messaggi da visualizzare e la Frequenza verifica cartella per il nuovo account creato come nell’immagine sottostante. >> Manuale di immagine coordinata Il manuale. L’autorevolezza di un ente pubblico come di un’azienda passa attraverso l’autorevolezza del marchio. Il "Manuale di immagine coordinata" dell'Università degli Studi dell'Aquila risponde all’esigenza di dare ordine, coordinamento ed efficacia agli strumenti di comunicazione istituzionale. �U��ú[;�_`4��ݯ��+]��Vu��梻��=��%w'�Kޙ\�~ ���|�-�� ��W�݆>�[`���-����\ԋ��N���a=�swp۹�a�������:�h��@�50�9�]�%��07.ػ��o9�ވn#M� T�ݰӽ#)C#�#Y���� ����s`'nF?G�0���_�v�A�3��^���p�������6�r��S��`�z��ߣ�@�I��|��x�� � ͅ��� 3pU�e�e� 䝅e4g�]�P� Manuale di immagine coordinata, che regola in modo organico e vincolante l’utilizzo degli strumenti di comunicazione visiva, a partire dalle norme sull’uso del logo per arrivare alla modulistica (carta intestata, buste da lettera e biglietti da visita), ai siti web e alla segnaletica, ai modelli di slide, di pubblicazioni e di materiali informativi. :��=�o���A܏��q^�> vf2^�*�OKx,>��t;��ϭ ����OX=�#�O�h��s��3�-�_�uc��+��}=�V���ZX�.� ���Ø�]���ޅΡ��/���Q#���M,b�~�,K� << Il tuo messaggio. 5 Introduzione Il progetto “Alta Via dei Parchi” è stato approvato dalla Giunta regionale con deliberazione 2039 del 14 dicembre 2009. /Creator (Adobe Illustrator 23.0) Fa parte di quella che viene definita comunicazione visiva ovvero la comunicazione di un messaggio attraverso un’immagine. Il processo organizzativo per la gestione dell'immagine coordinata è curato dall'Unità Funzionale "Prodotti e Strumenti per la Comunicazione Istituzionale e per gli Studenti" alla quale è possibile richiedere ulteriori eventuali informazioni e la collaborazione per la progettazione degli strumenti di comunicazione di … Manuale di immagine coordinata Marchio e logotipo CTM Spa dicembre 2019. Variazioni orari Periodo natalizio. f��A����t�mV��$ z�V#�ϱ�(T������Pp̘z����h��!���:1�Z�}Mj��o5�TM�JM,�+QeA�T�{�6����'6B���`�?֯�ǫ��jZ�@ ���k�1����c��Q-��\�VS���)�G�-$���9����1� �5�� QL����Q1W��rc�G͚k��8��4��p͜�� �;eSJ��c:��_��w�LM��i�~��b�Qp,(D�?��4aL��2�m�S��ӄ�*6fdQL�i�,���>�e�A��!Ѐ`�W���J�����MR=��jP~9�DbyyTE��S�q�z_Z�G7l���@|�d;�iX!�?���[A��&�>�1u�G�=q�F�b����^.�M�%�K���A����-&���e�e��a1l�'��R������7�GmnI˶~�uw���+e�T�R��xH:Ec��W�zn��T3��.&��I]�4���H�-��u'�Q*]%Ks��~�u��q��� �l��O��y�溲:0@�7��u�[6��N�����������:���v'�n���6� �a�����;�q���B��S�����M�YP�������K3鍟ޠzz'�Z�ӣ Ԯ��j�z?�#5O���ќn�ʓS�Ԏ�4�t���rm��T^{�vN��%2-9���#�0��F�fJ�꠮���rQ����F&8�ݤJ� �M0H#� �\"�%s����9#�ʁ����*Q��KpR0L�p���%?�{I��w����h���D��{ɨN1��1D�0�ddO�L�1\yD�H�=�g�X�v�]�go�=6����QU�\)C_�C�T�-+!�f5;�d�+�u̙��wӂJ���g�_� ����H����?����|�I p����U�a�, 4;AK�I���e���)����Qn̋k(7���g�2�)���n�YŒ�\;,c���w�Y�\bb��?Y���g��A��:q>��de�?���[��$jy�Ѝ)~7.�j4�pH�2"��E Q�n����y���{|��l�@���!E�����Bx�в�V��[9�l���޼�V����Si�����.VEX�f_f�L�2����� ��m������ϚQa3t����@h�J���=��{e)6R�4$t ��n(�C�J��a���K�G�q���W)3_tq�x�b�p�t�t�t�5����4������w�Q_���8k\5n1˙��r3�;�����ٝ��{ �W4#���{�x���n�~����^�n�E�D��t��r� �P�e�GQ7y��`��OS�>]�������p�)��3��>�)yq z�Uuh����(_h��Oua �vC����d����H3X��M��M���QE�A�`E��M�M����ӥ�h%��CL�h������Ol. /Type /ExtGState Quali sono le informazioni che potresti trovare in un ipotetico manuale di immagine coordinata aziendale? Un'università per chi vuole guardare lontano, Ex studenti dell'Ateneo: associazione e interviste, Informazioni sui trasporti verso le sedi dell'Ateneo. Manuale e allegati; I modelli (riservato al personale) Lettere, presentazioni, carta intestata; Il logo. Questo manuale risponde a due necessità: esporre in modo organico e sistematico gli elementi che costituiscono l’immagine coordinata del Politecnico di Torino e permettere al personale una corretta gestione dell’immagine coordinata dell’Ateneo. Manuale di Immagine Coordinata. Questo manuale è costituito da due sezioni. Uno strumento a cui tutte le imprese dovrebbero fare riferimento è il Manuale di Immagine Coordinata. >> 15 0 obj Il presente manuale di immagine coordinata nasce quindi dall’esigenza di definire l’immagine corporativa dell’Università Europea di Roma, in linea e tenendo conto dei dettami e regole adottate e promosse dalla Rete Internazionale alla quale apparteniamo. Prende ispirazione dalla piccola statua Può essere omesso, come misura d’eccezione, solo sulla modulistica non utilizzata dagli utenti e per motivi di … Il Manuale è disponibile per la consultazione anche a soggetti esterni. Manuale di immagine coordinata anno 2019. Sul piano strettamente tecnico, presenta soluzioni grafiche dettagliate che facilitano la costruzione dell’immagine coordinata dell'Ateneo e di tutti gli aspetti della comunicazione sia da un punto di vista visivo che pratico. 7 Una regione attraente Con il Piano territoriale regionale abbiamo definito l’Emilia-Romagna “regione attraente”, da un punto di vista economico, sociale, ambientale e culturale. PORTFOLIO. Ma se ti dico che il brand manual del logo della Fiat ha circa 20 pagine? >> Questo manuale risponde a due necessità: esporre in modo organico e sistematico gli elementi che costituiscono l’immagine coordinata del Politecnico di Torino e permettere al personale una corretta gestione dell’immagine coordinata dell’Ateneo. /Type /OCG PORTFOLIO. /OPM 1 Il manuale d’uso di immagine coordinata (o Brand Manual) corrisponde alla descrizione esatta e precisa di quello che il logo rappresenta e di tutto quello che lo circonda. Una volta inseriti tutti i dati cliccare su Successivo. Invia. %���� /CreatorInfo << This manual is made up of two separate. /Length1 24404 Il Manuale di immagine coordinata è uno strumento che regola in modo organico e vincolante l’uso degli strumenti di comunicazione, dal logo del Comune alla impostazione grafica della carta intestata, buste da lettera, biglietti da visita, cover fax ecc. WEB. TEL +39 345 1331 835. distinte che trattano gli aspetti peculiari del- 3 Storia del marchio Il marchio nasce nel 1997 grazie alla gara indetta dall’allora Consorzio Trasporti e Mobilità, vinta da Stefano Asili. Immagine coordinata di AVIS, ecco la nuova versione del manuale. Notizie. Manuale di immagine coordinata con versioni del logo, Servizi per studentesse e studenti con disabilità e con DSA, Trasferimento tecnologico, brevetti e spin off, IRIS (Institutional Research Information System), Univaq Street Science: la Ricerca al Centro, Organi degli studenti e attività di rappresentanza, Attività per gli studenti delle scuole superiori, Immatricolarsi - frequentare - concludere, SACS - Servizio di ascolto e consultazione per studenti, Codice etico/di comportamento dell'Università, Corsi di alta formazione e formazione permanente, Vai alla pagina riservata agli utenti del dominio univaq.it per scaricare il testo del Manuale unitamente ai file con le diverse versioni del logo, Partecipazione dell'Università in enti esterni. L'Ufficio è incaricato di verificare il corretto uso del logo da parte di tutti i soggetti interessati e il rispetto delle linee guida contenute nel Manuale d'identità. L’immagine coordinata o corporate identity fa parte di quel particolare aspetto della comunicazione visiva rivolta alle Aziende, agli Enti ed a qualsiasi altra entità commerciale o sociale che necessita di essere conosciuta dal pubblico. ��#jT�v�kb�ڍ �����ݼ�[F�["�����nn�1��h��[s�u�y�7�4n����l�\䧷�7o��z'6^[�צ&hhIv]��:�z+�~�z#�cx=t�#��J�o^p�iY�I�������Ը7�Ф;q�[�I�!�(��)��@��l�U��iE�'���R���K >> /Usage 16 0 R 12. %PDF-1.5 manuale d’immagine coordinata. Manuale d’immagine coordinata Alta Via dei Parchi. E quello dei Trasporti di Londrapiù di 100? Il manuale propone interventi grafici molto dettagliati per la costruzione di una immagine coordinata dell’ente: da una migliore definizione grafica del marchio per accrescerne la leggibilità, alla sua declinazione coordinata sui diversi oggetti di comunicazione; dal corretto abbinamento di marchi diversi nel caso di iniziative congiunte, alle indicazioni di base per la composizione dei testi. All’inizio del 2017 Paypal ha fatto loro causa per l’utilizzo del monogramma con la lettera “P”. 3 Storia del marchio Il marchio nasce nel 1997 grazie alla gara indetta dall’allora Consorzio Trasporti e Mobilità, vinta da Stefano Asili. Di Camilla Morton, ottime condizioni. /Intent 15 0 R Punto di partenza è il logo, proposto nel rispetto di quanto previsto all'art.1 c. 6 dello Statuto del nostro Ateneo, con riferimento alle sue caratteristiche (colori, forme, caratteri compositivi) per poi arrivare alla presentazione grafica e all'impaginazione di diverse tipologie di documento o strumenti di comunicazione. Scatti . E’ stato pertanto realizzato un attento studio al fine di ricondurre ad uniformità stilistica le principali comunicazioni che quotidianamente il Comune redige. La nuova immagine coordinata risponde a due obiettivi: Fornire un approccio visivo coerente, capace di distinguere i diversi livelli dell’associazione, grazie a strumenti e template personalizzabili; Rinnovare l’immagine di AGESCI tenendo insieme tradizione ed innovazione. Manuale di immagine coordinata, che regola in modo organico e vincolante l’utilizzo degli strumenti di comunicazione visiva, a partire dalle norme sull’uso del logo per arrivare alla modulistica (carta intestata, buste da lettera e biglietti da visita), ai siti web e alla segnaletica, ai modelli di slide, di pubblicazioni e di endobj IMMAGINE COORDINATA: GUIDELINES E APPLICAZIONI | PAG. /CA 1 NEWSLETTER. Manuale, modulo di richiesta, logo ; Gestione modelli (riservato al personale) Istruzioni; Azioni sul documento. Analizziamo alcune identità visive di aziende ed Enti. L’immagine coordinata è la modalità con la quale aziende, enti, società si presentano al pubblico, ai loro clienti attuali o potenziali.Comprende tutti gli aspetti comunicativi ed è pertanto una specie di carta di identità dell’azienda stessa.. L’immagine si definisce coordinata quando tutti gli elementi comunicativi sono coerenti l’uno con l’altro. /BM /Normal Ha come oggetto la comunicazione di aziende, società, enti, associazioni e qualsiasi altra entità commerciale, sociale o concettuale che abbia tra i suoi bisogni quello di essere conosciuta da un determinato pubblico. La volontà di ricorrere alla stesura di un manuale di immagine coordinata nasce dall’esigenza di rinnovare e razionalizzare i processi di comunicazione, al fine di consentire la riconoscibilità dell’attività svolta e dei servizi offerti dal Comune di Minerbio. L’Assemblea dei diritti Un esempio di quanto detto è quello del logo creato in occasione della partecipazione degli Istituti di garanzia (Difensore civico, Garante dei minori, Garante dei detenuti) alla Festa dei diritti a Correggio (Re) il 25 aprile 2015: tale logo /AIS false Questo manuale ha lo scopo di fornire linee guida dettagliate per la nuova immagine coordinata del Comune di Castelnovo ne’ Monti. Il Manuale di Immagine Coordinata è una pubblicazione di circa 30 pagine (copertina, retro +24 fogli interni) che illustra in modo chiaro e semplice le norme applicative del Marchio, creato in virtù dei codici della Logogenesi, in tutte le sue forme d’uso. Nella progettazione sono stati conservati gli elementi araldici propri dello stemma: la ruota a cinque raggi su campo rosso, decorata con alloro e quercia, e la corona con cinque torri attribuita alle città.